I prodotti da non usare sul viso

La pelle del viso, può presentare numerose patologie e può essere completamente differente come grassa, mista, sensibile ed impura. Proprio perchè non si presenta mai uguale, ci sono dei prodotti o dei componenti che non andrebbero mai utilizzati, neanche una volta, sul viso e collo.

Secono i migliori dermatologi, alcuni prodotti ed ingredienti, hanno sulla pelle un effetto contrario e rischiano di far perdere idratazione, seccandola oppure favorendo le varie impurità, con insorgenza di acne e punti neri.

Se solo lo stile di vita sbagliato e la scorretta detersione, possono comportare numerose patologie, l’utilizzo di molti prodotti può solo peggiorare la situazione.

I prodotti sconsigliati per la pelle del viso

Come accennato, alcuni prodotti o ingredienti che li compongono, possono comportare l’insorgenza di alcune patologie ed irritare la pelle, in maniera irreparabile.

I cinque prodotti, che non dovrebbero essere mai applicati su viso e collo, sono:

  • Aceto: sebbene venga consigliato per combattere acne e brufoli, anche nello stadio più avanzato, questo non dovrebbe mai essere applicato puro sulla pelle del viso. Soprattutto in caso di pelle sensibile, bruciature e ferite, questo ingrediente non disinfetta ma peggiora la situazione, non favorevole. Da non confondere l’aceto puro, con l’Aceto di Mele che – al contrario – è notevolmente consigliato per la cura della pelle del viso;
  • Burro vegetale: molti prodotti, contengono al loro interno il burro vegetale. Questo, se mixato con altri ingredienti, favorisce una morbidezza e trattamento della pelle, molto positivo. Se applicato al naturale, invece, ostruisce i pori e danneggia il normale pH della pelle, favorendo la comparsa di brufoli ed infiammazioni varie;
  • Shampoo e balsamo per capelli: sono molteplici i casi in cui, alcune persone abbiano la credenza popolare che, un prodotto ideale per i propri capelli, possa detergere al meglio la pelle del proprio viso. Mai idea è stata più sbagliata e confusa: gli ingredienti, che compongo i prodotti per i capelli, sono completamente sconsigliati per quanto riguarda la cura del viso. Da non utilizzare, al posto del normale detergente usuale, al fine di non incorrere in patologie gravi o alla comparsa di infiammazioni, brufoli ed acne;
  • Vitamina E pura: sebbene sia corretto, utilizzare la vitamina E all’interno della composizione, di creme e prodotti cosmetici, viene sconsigliato il suo utilizzo, diretto e puro. Applicare olio di Vitamina E pura, sulla pelle del viso, comporta l’ostruzione dei pori e la successiva comparsa di brufoli e punti neri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *